• Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
  • default color
  • color1 color
  • color2 color
  • color3 color

Presentazione

Puoi cliccare su una delle seguenti voci se cerchi informazioni più specifiche, altrimenti per una panoramica generale su Tele-Osservanza continua la lettura di "Tele-Osservanza: che cos'è"


Il regolamento di Tele-Osservanza

Tele-Osservanza è legale?

Parlano di noi...

Contatti


Tele-Osservanza: che cos'è?

Clicca qui per vedere le istruzioni di sintonizzazione

Se non hai mai sentito parlare di tv di strada (street tv o telestreet ecc.) ecco in sintesi come funzionano: capita che vi siano delle zone nell’etere (l’aria nella quale siamo immersi) con certe frequenze elettromagnetiche libere, ad es. per ostacoli naturali come una montagna, un palazzo, ecc. che impediscono a certi segnali di passare. Queste frequenze sono dette ‘coni d’ombra’. Le si riconosce perché in esse certi canali televisivi non si prendono o si vedono male: il classico schermo grigio e ronzante.

Intorno all’Osservanza vi è un cono d’ombra su un determinato canale (Canale 70) che in questo modo diventa completamente libero per un’area di circa un chilometro di raggio intorno alla chiesa. L’abbiamo scoperto con una scansione precisa dell’etere fatta da un’antennista.

In questo canale abbiamo fatto nascere Tele-Osservanza. Con un attrezzatura minima: un’ antenna di trasmissione con potenza inferiore al watt (meno di un walkie talkie), un modulatore di frequenza, un dvd/videoregistratore e una normale telecamera. Non serve molto per trasmettere a corto raggio!

Tele-Osservanza cerca di essere un servizio della e per la parrocchia. Padre Giovanni ha dato la sua disponibilità a fornire spazio e collaborazione pensando che possa davvero diventare un' attività utile. Utile naturalmente se è aperta alla collaborazione di tutti e se si rispettano delle regole comuni.

Alcune cose che Tele-Osservanza permette:

- trasmissione della messa giornaliera e dei vespri alle persone che non si possono muovere di casa

- trasmissione notiziario parrocchiale e avvisi vari

- trasmissione materiali dei vari gruppi che compongono la parrocchia: dai video dei Quaranta il gallo... ai filmati del catechismo, dalle esibizioni del gruppo teatro ai concerti degli AKA:-), dalle partite della Polisportiva... a tutto quello che viene in mente e che è legato alla parrocchia e alle sue attività!!

- trasmissioni di dirette: incontri, dibattiti, , ecc. ecc.

Insieme a noi altre parrocchie e realtà in Italia hanno sperimentato questa possibilità, guarda ad esempio Giovanni Paolo Tv di Parma, presente anche sul web: http://www.parrocchiasanpaoloparma.it/Gptv/index.php


Non importa se sai o non sai tenere la telecamera in mano, non importa se sai o non sai accendere un microfono, tutto si può imparare, importa che tu ci sia. Non mancare e spargi la voce più che puoi, ciaooo!!


per contatti chiama Giacomo: 339/7230194, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tele-Osservanza è un'attività dell' Ass. Circolo Oratorio ANSPI Osservanza, iscritta al registro delle Associazioni di Promozione Sociale.

Cerca video

 

 

 

 

 

 

Notiziario e Avvisi

Logo notiziario